imagealt

MODALITA’ DI RICEZIONE E ACCETTAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE (MAD) PER EVENTUALE STIPULA CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO A.S. 24/25 E SUCCESSIVI

OGGETTO: MODALITA’ DI RICEZIONE E ACCETTAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE (MAD) PER EVENTUALE STIPULA CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO A.S. 24/25 E SUCCESSIVI

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTO il DM 131 del 2007 recante il regolamento delle supplenze;

VISTA l'ordinanza ministeriale n. 122 del 2022 “Procedure di aggiornamento delle graduatorie provinciali e di istituto di cui all’articolo 4, commi 6-bis e 6-ter, della legge 3 maggio 1999, n. 124 e di conferimento delle relative supplenze per il personale docente ed educativo”;

CONSIDERATA la possibilità, in caso di esaurimento delle graduatorie d’Istituto e delle scuole viciniori della provincia, di dover provvedere alla stipula di contratti a tempo determinato, inclusi i posti di sostegno, con personale resosi disponibile;

TENUTO CONTO dell’elevato numero di domande di messa a disposizione (MaD) che giornalmente pervengono a questa Istituzione Scolastica, in particolare tramite la casella di posta elettronica, con conseguenti difficoltà nell’attività di ricezione del flusso documentale in entrata, nonché nella corretta archiviazione e gestione delle domande stesse;

CONSIDERATO che nel corso dell’anno potrebbe rendersi necessario ricorrere alle cosiddette “messe a disposizione” di docenti per le suddette discipline;

CONSIDERATA, pertanto, la necessità di acquisire, gestire e archiviare in formato digitale le predette domande, in modo efficace ed efficiente;

RITENUTO di dover procedere ad una procedura comparativa;

DISPONE

i seguenti criteri organizzativi per la gestione delle domande di MaD:

  Le MAD possono essere presentate, a partire dal 15 agosto e sino al 31 maggio di ogni anno scolastico, esclusivamente compilando il form online tramite un link condiviso dalla scuola sul sito istituzionale.

LINK: https://web.spaggiari.eu/ngs_mad/app/default/prontomad.php?c=BIME0009

  SUL SITO SI TROVANO PUBBLICATE LE ISTRUZIONI PER LA CORRETTA COMPILAZIONE

  le MaD ricevute con modalità diverse dal punto precedente NON saranno prese in considerazione;

  al 30 giugno di ogni anno scolastico, le richieste pervenute nel periodo precedente sono eliminate dall’archivio;

  Le domande di messa a disposizione devono essere presentate esclusivamente dai docenti che non risultino iscritti in alcuna graduatoria provinciale o d’istituto;

Le MaD saranno prese in considerazione, in caso di necessità, tenendo conto dei seguenti criteri di selezione, in ordine di priorità:

 

A. Per il calcolo del punteggio delle graduatorie che si verranno a formare, a seguito degli invii delle MAD dei candidati, i valori e le voci impostate sono state inserite seguendo le indicazioni delle graduatorie di II fascia.

B.  Immediata disponibilità a prendere servizio in caso di supplenze inferiori a trenta giorni, da verificare al momento dell’eventuale chiamata;

C. Esito del colloquio motivazionale con il Dirigente Scolastico;

 

Le domande di messa a disposizione sono rese in autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000 e qualora non contenessero le informazioni richieste, tali dati non potranno concorrere alla procedura di selezione.

Per quanto riguarda i posti di sostegno, hanno sempre priorità le MAD dei docenti che abbiano conseguito tardivamente il titolo di specializzazione, indipendentemente dalla data di presentazione e dagli altri criteri.

Gli eventuali contratti a tempo determinato stipulati da MAD a seguito di procedura comparativa sono soggetti agli stessi vincoli e criteri previsti dall'ordinanza ministeriale vigente sulle graduatorie provinciali.

 

La scuola si riserva di verificare i titoli dichiarati.

 

La presente disposizione è pubblicata all’albo on-line del sito istituzionale, al fine di consentirne la libera consultazione.

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof. Lorenzo ZAMPIERI

Allegati

Decreto MAD 24-25.pdf

PRONTOMAD - UTENTE SEGRETERIA - ELENCO RICHIESTE.pdf

PRONTOMAD - UTENTE SEGRETERIA - CONFIGURAZIONE.pdf

PRONTOMAD - UTENTE RICHIEDENTE.pdf